Profili ICC - GDfoto Blog di fotografia e fotoritocco. News, Guide e Tutorial avanzati - Gabriele Danesi Fine Art Studio

Follow us:
Vai ai contenuti

Menu principale:

Profili ICC

Gabriele Danesi Fine Art Studio
Pubblicato da in Gestione del Colore ·
Tags: profiliicc

Lo standard attuale di Profilo Colore è specificato dall’ International Color Consortium (ICC).

Lo standard ICC prevede quattro intenti di rendering:
- Colorimetrico Assoluto
- Colorimetrico Relativo
- Percettivo
- Saturazione

Un profilo colore è sostanzialmente un file che contiene la caratterizzazione di una periferica (ideale o reale). Considerando però che lo standard ICC prevede l'uso dei 4 intenti di rendering scritti sopra, la tabella di caratterizzazione deve essere ampliata tenendo conto di ogni casistica relativa ai 4 intenti di rendering. Si dovranno perciò avere 4 differenti tabelle, ognuna delle quali conterrà la caratterizzazione del dispositivo ed una descrizione del comportamento relativo ad uno specifico intento di rendering.

Il Profilo ICC di un certo monitor conterrà dunque 4 tabelle di trasformazione diretta e 4 tabelle di trasformazione inversa. Questo è essenzialmente il Profilo ICC di un Monitor.

- Il Profilo ICC di un monitor, o di una stampante, è un file che contiene al suo interno un totale di 8 tabelle di trasformazione.
- Il Profilo ICC di Fotocamere e Scanner contiene solo 4 tabelle di trasformazione (sono periferiche di origine e non di destinazione, quindi non hanno bisogno delle tabelle inverse).
- Il Profilo ICC di uno Spazio Standard RGB contiene 8 tabelle.

I profili ICC possono trovarsi:
- Nel sistema operativo, come file singoli.
- Incorporati all’interno di file di formati grafici.
- Nei driver di stampa.

I formati grafici che ammettono la presenza al loro interno di profili ICC sono: TIFF, PSD, JPEG, PNG, GIF, JPEG 2000, PICT, PDF, EPS.





Nessun commento

Via Case Rosse, 239
55047 Seravezza (LU)
p.iva: 02086340466
tel: 0584 743762
cel: 347 6997022
dal lunedi al sabato:
09:30 - 12:00
14:30 - 19:00
Follow us:
©Gabriele Danesi -FineArt- Studio
Torna ai contenuti | Torna al menu