Beauty - Elaborazione Finale - GDfoto Blog di fotografia e fotoritocco. News, Guide e Tutorial avanzati - Gabriele Danesi Fine Art Studio

Follow us:
Vai ai contenuti

Menu principale:

Beauty - Elaborazione Finale

Gabriele Danesi Fine Art Studio
Pubblicato da in Photoshop ·
Tags: Fotoritoccobeauty

In quest'ultima parte di articoli dedicati al fotoritocco di ritratti si cercherà di elaborare l'immagine ottenuta finora allo scopo di ricercare un'effetto un po' particolare. Vogliamo far sì che l'immagine finale abbia le seguenti caratteristiche:

- Mostri le salienti caratteristiche di uno scatto in stile High Key
- Sia molto desaturato
- Sia presente un effetto di elevato contrasto e ricco di dettagli nei toni scuri.

NB: E' ovvio che il risultato ed i passaggi descritti sono da considerarsi validi solo per l'immagine discussa. A seconda del tipo di scatto a cui stiamo lavorando non sarà detto che un effetto simile sia ugualmente efficace, come non è garantito che i singoli passaggi qui usati forniscano lo stesso effetto.

Eliminiamo prima di tutto i difetti residui nell'immagine (capelli fuori posto, aggiuntamento delle linee con il filtro Fluidifica):



Iniziamo una serie di passaggi che ci permetterà in primo luogo di rafforzare localmente i contrasti. Un'ottima tecnica per rafforzare il contrasto solo nei toni scuri (ed il cui effetto è molto interessante e particolare) è quello di utilizzare il canale K del metodo CMYK.

Per far ciò si può ad esempio duplicare l'immagine (Immagine -> Duplica). Si converte la copia nel metodo colore CMYK (Immagine -> Metodo -> Colore CMYK). Si copia lo Sfondo e si aggiunge una regolazione Curve (CTRL+M). Si aumenta l'intensità del canale nero:



Si crea poi una copia del canale K sopra lo Sfondo copia (con Immagine -> Applica Immagine si scegli il canale K relativo a Sfondo copia):



A questo punto possiamo incollare i due livelli ottenuti spostandoli, con lo strumento Sposta, sull'immagine originale (quella in RGB).

NB: Lo stesso risultato si può ottenere sfruttando le proprietà degli oggetti avanzati.

Tramite Applica Immagine si crea una copia del canale Rosso su un Nuovo Livello e si utilizza le informazioni del livello contenente il canale K per creare una maschera di livello associata alla copia del canale Rosso. Si imposta il metodo di fusione di quest'ultimo livello su Luce Soffusa (aver usato il canale K come maschera serve a proteggere i dettagli nelle ombre che altrimenti si scurirebbero troppo):



Si uniscono tutti i livelli visibili su un nuovo livello (CTRL+ALT+MAIUSC+E) e, usando le informazioni dei canali RGB relativi all'unione appena creata, si continua ad aumentare i contrasti locali creando un canale Alfa 1 tramite i Calcoli (Immagine -> Calcoli... in questo caso ho scelto di usare i canali Verde e Blu uniti con il metodo Scolora):



Con Applica Immagine si copia il canale Alfa 1 appena creato su un Nuovo Livello:



e lo fondiamo con il metodo Luminosità:


Abbiamo ottenuto a questo punto un'effetto in stile High Key, ma con dettagli molto intensi e profondi anche nelle ombre.

Creiamo un livello di Regolazione Tonalità/Saturazione e desaturiamo fino a che l'effetto sia quello desiderato:



Uniamo tutti i livelli visibili e recuperiamo un po' di dettagli nelle luci e nelle ombre con una regolazione Ombre/Luci (Immagine -> Regolazioni -> Ombre/Luci):



Uniamo ancora tutti i livelli visibili ed aumentiamo il dettaglio usando un Filtro -> Altro -> Accentua Passaggio con raggio molto piccolo (massimo 2):



Desaturiamo completamente il livello (CTRL+U e mettiamo Saturazione a -100) e lo fondiamo in modalità Luce Intensa. Uniamo tutti i livelli (CTRL+ALT+MAIUSC+U) e diamo delle ultime correzioni con una curva (CTRL+M).

Risultato Finale:



Confronto tra immagine di partenza e risultato finale:







Nessun commento

Via Case Rosse, 239
55047 Seravezza (LU)
p.iva: 02086340466
tel: 0584 743762
cel: 347 6997022
dal lunedi al sabato:
09:30 - 12:00
14:30 - 19:00
Follow us:
©Gabriele Danesi -FineArt- Studio
Torna ai contenuti | Torna al menu